8evr1 vince l’IPO PKO 8 max event da 15mila euro garantiti nelle online series su un field da 130 entries nella giornata dedicata alla modalità in questione e che ha visto il Mini piazzare 263 entries con 5.460 euro in palio e la vittoria di theking1007. 

Ma andiamo per ordine e partiamo con il torneo principale della serata. Come detto il winner, reg vincitore frequente di tanti format differenti anche su altre piattaforme, si porta a casa 1.795 euro più altrettante quote KO, la parte variabile della formula che prevede, appunto, una quota assegnata al player che elimina un altro avversario e un’altra che, in caso di eliminazione, andrà all’altro “killer” che proseguirà nel torneo. 

Runner up un altro reg vincente come Fantastik55 che pareggia il premio “fisso” e vince 791 euro di taglie. Completa il podio dei 18 pagati Kinder.POker per oltre 1000 euro ai quali aggiunge, però, appena 81 euro. Una modalità in cui contano molti valori diversi nei range e nella conduzione del torneo stesso. Non a caso il quarto classificato IrieStyle, ha vinto quasi 1.300 euro totali piazzandosi quarto in virtù di 514 euro di quota KO. 

Si rivede a premio IMP4VIDUSS e anche Fuffami. Bolla per il solito anonimus996 che si consola con mezzo buy in in taglie così come Alessandro Giannelli 23esimo che vince 150 euro di KO mentre emyconti85 si ritrova 87,50 euro nel conto gioco. Ben 112,50 per Dinamop e via via tutti gli altri. 

MINI PKO 8 MAX EVENT – Ben 217 entries più 56 rebuy per una prize pool da 5.460 euro totali sui 4.000 garantiti di partenza. Il PKO Mini è un successo per la formula particolare in queste IPO 888Poker online series. A vincere è un tris di nickname molto noti nel poker “dot it”. Primo theking1007 con oltre 1.100 euro di premio in virtù di una quota di tagli pazzesca da 620 euro. Il runner up neveraflip90, infatti, porta a casa 209 euro. Terzo baccio01 per circa 350 euro totali. Testardo in 25esima piazza tizerzaber che spende due bullet e riesce a vincere circa 54 euro dopo aver chiuso da runner up nell’Opening Event alle spalle di Peppe Ruocco. 

Share This