Ed è in buonissima compagnia…

Eh si, dagli errori si impara. Lo ha provato a sue spese Gilles Silbernagel a Gennaio del 2018 quando, sconfiggendo in heads up Andrea Benelli, si aggiudicò un IPO da 600.000€ GTD (il montepremi superò agilmente il milione di euro) convinto di poter mettere mano anche al premio in palio per la Last Longer di quel torneo, un pacchetto da 40mila dollari per due Super Tornei a Montecarlo ed alle Bahamas.

Quindi, per evitare spiacevoli sorprese, il poker player francese memore di quella delusione (se così si può dire vista la good run di quel final table) si è fiondato a registrarsi sul nostro sito per non lasciarsi sfuggire l’opportunità di volare a Las Vegas per il Main Event di WSOP 2020 grazie alla nostra Last Longer, semmai dovesse bissare la vittoria o, casomai, nel caso in cui risultasse il migliore dei registrati online una volta completato il payout.

Come ogni grande IPO, Silbernagel non avrà certo vita facile visti i nomi che compaiono nell’elenco degli oltre 500 giocatori registrati online. Ritroverà Andrea Benelli, il francese, ma non solo. I primi nomi che saltano all’occhio sono quelli di Carlo Savinelli, Elios Gualdi, Fernando Colazzo, Simone Speranza e Claudio Daffinà un quintetto di vincitori di almeno un IPO, Speranza ne ha vinti due sfiornado il triplete nella scorsa tappa di San Marino, ma non finisce mica qui la lista del notables che saranno schierati dal 12 al 17 Marzo ai tavoli del Perla Hotel & Casino di Nova Gorica.

L’elenco è particolarmente ricco, anche per questa edizione. Cominciamo, rigorosamente in ordine alfabetico per non far torto a nessuno, con Alessandro “Wodimello” De Michele ed Alessandro Longobardi, poker players che da un decennio calcano i casinò di mezzo mondo.

Regular di IPO ed anche delle WSOP, non passa anno che non lo si veda impegnato ai tavoli del RIO, fra gli iscritti ala Last Longer troviamo anche Antonio Scalzi. Se parliamo di regular IPO non possiamo non citare un vero “signore” del tavolo da poker sempre presente ai nostri tavoli, parliamo di Claudio di Giacomo. Continuando a scorrere l’elenco degli iscritti arriviamo a Cosimo De Gennaro, runner up a IPO 1 Million vinto da Brando Naspetti.

A Nova Gorica, dal 12 al 17 Marzo, troveremo anche Cristiano Ruiu, giornalista e poker player per passione, che nei momenti liberi ama cimentarsi con le due carte. L’elenco prosegue con Francesco Elefante che nella primissima tappa slovena di IPO sfiorò il colpaccio chiudendo il Main Event in ottava posizione.

Non vuole farsi sfuggire l’occasione nemmeno Giovanni “Giannino Kart” Salvatore, che dopo un 2019 di spessore vuole lasciare il proprio segno anche in questo 2020, allacciate le cinture… Non mancherà, ad IPO Nova Gorica 500.000€ GTD, nemmeno Giuseppe “Peppruocc” Ruocco, che scende in campo con una squadra di tutto rispetto composta da Paolo Corradino, Roberto Canta, Florian Gkhilaj ed il già citato Carlo Savinelli.

E parlando di squadre, perdonate se salto qualche lettera dell’alfabeto, ma giurò ripartirò da dove mi sono fermato, non possiamo non citare i Golden Boys che, registrati per mano di Monica Poggi schierano Romano Ravaioli, Mirco Ferrini, Nevis Alvisi e Maurizio Migliorini.

Ritornando al nostro “elenco” di notables, scorrendolo da dove ci eravamo fermati, troviamo il gradito ritorno ai tavoli di Luca Cainelli, seguito dalla “coppia del poker” Luca “steva10” Stevanato ed Angela Del Re e da Marcello “Cà Vendramin” Miniucchi. A Nova Gorica ritroveremo anche Ottaviano Capellini, poker coach e cash gamer, che sicuramente non disdegnerà, oltre al Main Event e la Last Longer, l’action ai tavoli cash del Casinò Perla.

Non poteva mancare, ad IPO Nova Gorica, nemmeno Salvatore Bonavena. Ed ecco che scorrendo il nostro lunghissimo elenco, il nome di “Mr EPT” è lì fra quello degli iscritti alla Last Longer. Fra i ritorni che ci ricordano un poker che sa d’altri tempi (anche se sono passati pochissimi anni), è lieto quello di Simone “ilcreativo85” Raccis, grinder online della prima ora (o quasi). A chiudere questo lungo elenco, ma solo perchè l’ordine alfabetico ha voluto così, troviamo Vincenzo “scarvin” Scarpitti e Virgilio di Cicco.

Un parterre, quello dei notables che si schiereranno ad IPO Nova Gorica, di tutto rispetto, per non contare le centinaia di amatori che sognano il big shot che vuol dire anche Last Longer e WSOP Main Event. Gilles Silbernagel non avrà vita facile, questo è certo!

Share This