San Marino – Salem Issam continua a correre dopo l’ottima prova dello Speed Day ma Roberto Napoli (nella foto) schizza sulle 600mila chips quando è passato già un livello e mezzo del Day2 e in gioco ci sono 137 players su 216 qualificati dalle 756 entries totalizzate da IPO 888Poker San Marino. 

Dicevamo di Napoli che nel finale di sabato sera ha centrato un top stack e ha imbustato oltre 300mila gettoni. Poi ha vinto un semi cooler in un pot in cui riesce a massimizzare AA contro 99 di un avversario che esce dal torneo e fa schizzare Roberto a quota 600mila chips. 

Ottimo momento per Marco Gambini al tavolo di Gabriele Rossi. Sale a 400mila chips così. Apre Ida Valentini 10.000 su 2.500/5.000/5.000 da middle position e c’è la 3bet a 24.000 di Gambini. Call Valentini. 

Flop: A910, check, 34.000, call

Turn: K, lead out 40.000 Ida e shova Gambini che cioè suo stack copre quello dell’avversaria. Call!

Ida gira QJ per la scala chiusa contro la top two pair di Marco che ha AK in mano. Asso river per il full house che elimina la bella e simpatica giocatrice e fa schizzare il player nello stack che abbiamo presentato. 

Dicevamo di Issam. Anche lui è quasi a 400.000 dopo aver totalizzato 243.000 nello Speed. Apre 12.000 da mp, call Salem da bottone e gioca anche il BB. 

Flop: A38, tutti fanno check.

Turn: 4 di cuori che però non apre nessun flush draw, check BB, 15.000 original raiser e call solo di Salem. Passa il grande buio. 

River: 8, check, shove di Issam, call e mucka dell’avversario alla vista dell’AJ di Salem. Piatto per lui e si vola a 400mila chips circa. 

Scambi al tavolo tra Tiziano Di Romualdo e Andrea Shehadeh che riparte subito alla grande: KQ vs K5 e Andrea fa trips azzoppando Di Romualdo. I due se la ridono ma la sfida è apertissima con Shehadeh deep e l’altro short. 

Qualche notables uscito? Aldo Cerutti è stato il primo poi, Francesco Papagno, Alex Sampirisi, Nicolò Serlenga, Li JIun, Maurizio Giuseppucci, Franco Polidori, Fernando Colazzo, Enrico Mosca, Alessandro Nocerino, Elisa Fruci, Gianfranco Picone, Giorgio Marletta, Claudio Cocco, Hu Jean, Simone Argirò, Nicola D’Anselmo, Simone Agnoletto, Ida Martini, Umberto Sorrentino o, Yu Jing Chun, Paolino Virgilio, Nicola Grieco e anche Claudio Di Giacomo. 

Share This