Partenza sprint per l’IPO 888Poker San Marino in programma dal 31 luglio al 4 agosto con il Day1A startato alle ore 18 con 134 entries all’inizio del terzo livello. 

Procedure super sicure alla GT Poker room agli ordini del tournament director Giampaolo Cappiello e con l’organizzazione PkLive360.net con EuroRounders Booking partner dell’evento. 

Misurazione della temperatura, santificazione all’ingresso e alla registrazione e prima di sedersi al tavolo e obbligo di mascherina al tavolo per tutti i players e staff con test negativi certificati all’ingresso. 

Detto questo torneo al via con già tanti volti noti partendo da Claudio Daffinà, ex vincitore dell’IPO al pari di Alessandro Scermino che trionfò a Sanremo, Enrico Mosca, Elisa Fabbri, Tiziano Di Romualdo, Fabrizio De Meis, poi gli habitué Diego Raimondi, Salem Issam e Umberto Sorrentino, volati insieme a San Marino, Nicola D’Anselmo, Marcello Rizzini, Simone Agnoletto, Luca Bufarini, Pasquale Vinci, Danilo Donnini e tanti altri ancora. 

L’evento si gioca nella room Gt Poker dei Giochi del Titano della Repubblica di San Marino e va ricordato anche che il Day1A mette in palio ben 5 ticket da 1.100 Chf per il Day1A dell’IPO Master di Lugano in programma dal 7 al 13 settembre nel casinò della splendida città Svizzera.
Dopo il Day1A ecco il ricco programma del sabato con due flight alle 11 e alle 18 e poi, sempre alle 11 di domenica 2 agosto, lo Speed che fa da preludio al Day2 delle ore 18. Il lunedì e il martedì per il late stage si riprende alle ore 15.

Il Day1 è in programma coi classici 12 livelli di gioco e i livelli ci sono proprio tutti dal 100/100/100 al 100/200/200 e all’incremento minimo 100/300/300. Poi il 200/400/400 e l’intermedio 400/800/800 con il 500/1000/1000 per passare agli ultimi che passano dal 1.000/2.000/2.000 e il 1.000/2.500/2.500 per chiudere con il 1.500/3.000/3.000.

Non sono previste regressive e il Day2 riprende dal 2.000/4.000/4.000.

Il coronavirus non snaturerà la struttura di gioco e i tavoli della poker room dei Giochi del Titano saranno full ring con obbligo di mascherina, ma non si può non tener conto della situazione globale economica e logistica nel settare un torneo con questi importanti montepremi.

Ma, come detto, il buy in e la struttura non cambiano assolutamente come da tradizione IPO, con 490+60 euro da spendere per un bullet partendo dai livelli di 45 minuti di 3 starting flight per poi passare ai 60 minuti del Day2 e i 75 del Day3 fino al final table tv che eleggerà l’ennesimo campione del torneo più importante d’Italia e popolarissimo anche a livello internazionale. Il quarto Day1 sarà Speed con livelli da 25 minuti e stessa struttura di chips e blind. Lo stack, infatti, sarà da 40mila gettoni e sarà possibile effettuare un re entry ogni flight entro il livello 11 di giornata.

Share This