Dopo l’esperienza positiva dell’IPO Online lo scorso maggio, che ha sviluppato ottimi numeri, prosegue la partnership con 888 anche nel poker live. Contattato il management dell’importante brand di poker online di livello mondiale e operante in Italia con regolare concessione “punto it”, la risposta è stata immediata e positiva e la “triple eight” ha voluto essere subito “on board” per il prossimo evento live in programma a San Marino dal 30 luglio al 4 di agosto con un prize pool garantito da 300mila euro. Tutto nasce dalla volontà di dare continuità nella programmazione di partnership e comunicazione con un brand importantissimo per il poker live come IPO. Italian Poker Open che torna ai tavoli dal vivo dopo 7 mesi di stop dovuti all’emergenza sanitaria Covid-19 ed è il primo super evento che riprende con un garantito così importante dopo il lunghissimo lockdown dei principali eventi della penisola.

Andrea Rocci, ceo di Pklive360.net ha commentato: “Siamo felicissimi della partnership con 888Poker che ha subito dimostrato grande fiducia in IPO dopo la prima positiva esperienza e che ha dimostrato grande entusiasmo per continuare a lavorare con noi non solo online ma anche nei nostri eventi di punta dal vivo. Come annunciato nelle scorse settimane IPO e 888 continuano a crescere insieme e si mettono al lavoro per nuove opportunità e prospettive nel mercato del poker live e online”.

COSA (NON) CAMBIA COL COVID – Il coronavirus non snaturerà la struttura di gioco e i tavoli della poker room dei Giochi del Titano saranno full ring con obbligo di mascherina, ma non si può non tener conto della situazione globale economica e logistica nel settare un torneo con questi importanti montepremi. Ma, come detto, il buy in e la struttura non cambiano assolutamente come da tradizione IPO, con 490+60 euro da spendere per un bullet partendo dai livelli di 45 minuti di 3 starting flight per poi passare ai 60 minuti del Day2 e i 75 del Day3 fino al final table tv che eleggerà l’ennesimo campione del torneo più importante d’Italia e popolarissimo anche a livello internazionale. Il quarto Day1 sarà Speed con livelli da 25 minuti e stessa struttura di chips e blind. Lo stack, infatti, sarà da 40mila gettoni e sarà possibile effettuare un re entry ogni flight entro il livello 11 di giornata. LA

SPLENDIDA STRUTTURA AMATA DAI PLAYERS – Il Day1 è in programma coi classici 12 livelli di gioco e i livelli ci sono proprio tutti dal 100/100/100 al 100/200/200 e all’incremento minimo 100/300/300. Poi il 200/400/400 e l’intermedio 400/800/800 con il 500/1000/1000 per passare agli ultimi che passano dal 1.000/2.000/2.000 e il 1.000/2.500/2.500 per chiudere con il 1.500/3.000/3.000. Non sono previste regressive e il Day2 riprende dal 2.000/4.000/4.000.

GLI STARTING FLIGHT E I SAT – Si parte dal 27 luglio coi satelliti live da 65+20 euro a San Marino con 30mila chips di stack, livelli da 20 minuti e possibilità di effettuare rientri fino all’ottavo livello di gioco, Sono 4 in programma dal 27 al 30 sempre alle ore 21 con i primi tre appuntamenti che hanno 3 ticket garantiti e il quarto ben 5. Alle 14 di venerdì 31 luglio in programma un sat con 3 ticket garantiti livelli da 15 minuti di gioco rispetto agli altri. Si entra nel vivo il 31 luglio alle 18 col Day1A che mette in palio anche 5 ticket da 1.100 Chf per il Day1A dell’IPO Master di Lugano in programma dal 7 al 13 settembre nel casinò della splendida città Svizzera. Ricco programma del sabato con due flight alle 11 e alle 18 e poi, sempre alle 11 di domenica 2 agosto, lo Speed che fa da preludio al Day2 delle ore 18.  Il lunedì e il martedì per il late stage si riprende alle ore 15.

Share This