Michele Zullo subito on fire e con un super stack per il Day2A di domenica 7 maggio di IPO Sanremo, il torneo da 1 milione di euro garantito organizzato da PkLive360, Texapoker ed Euro Rounders nella casa da gioco matuziana. Ben 803.000 chips che lo pongono al comando dei 44 players left, field ristretto dalle 255 entries totalizzate per il primo starting flight. 
La misura della performance di Zullo è il distacco da Willy Murgolo che ha imbustato ben 447.000 gettoni ad una distanza importante dal chip leader. Poi la situazione è piuttosto equilibrata con Nabir Amergoul che potrà contare su 438.000 chips su Joehare Boukadida che ha firmato una busta da 416.000 pezzi a parimerito con Julien Mariani. 

In top ten l’esperto Giuseppe Scollo, Alberto Biagiotti e un altro volto noto come Alex Sampirisi. 
Dopo l’ottima prova di IPO San Marino ecco spuntare ancora Giovanni Giudice che ha imbustato 314.000 gettoni. La strada è lunga ma ripetere l’ottimo ottavo posto di gennaio sarebbe un’impresa importante da ripetere considerando anche la mano che l’ha eliminato subito ad inizio tv table lanciando Armando D’Avanzo che volò all’heads up decisivo con Fabio Coda perso ma con un deal ricco con il primo classificato. 
Segnaliamo anche l’ottima prova di Rachid El Yaacoubi, vincitore di un IPS a Rozvadov per 100mila euro. Il francese che ha imbustato 178.000 chips ha già vinto in carriera mezzo milione di dollari. 

Field già importante con Francesco ed Egidio Aragno e anche Daniele De Feo, ottimo player e anche coach di poker live e online. 
Oggi il Day1B in programma con il solito “menù” dalle 15 con i players che passeranno il turno che si qualificheranno per il Day2A. Due sat e due side event con il Tuesday Special e il Turbo Night. 

Il count basato sulle dichiarazioni verbali dei players:

1 ZULLO MICHELE 803 000
2 MURGOLO WILLY 447 000
3 AMERGOUL NABIR 438 000
4 BOUKADIDA JOEHARE 416 000
5 MARIANI JULIEN 416 000
6 NOUSSE PIERRE 415 000
7 SCOLLO GIUSEPPE 393 000
8 BIAGIOTTI ALBERTO 348 000
9 SAMPIRISI ALEX 348 000
10 DI PERNA NINO 334 000
11 GIUDICE GIOVANNI 314 000
12 DARAGON PAUL 278 000
13 BALOTA ALEX 277 000
14 FUMAGALLI ANDREA 252 000
15 VUKSANAS ELIDOU 251 000
16 CERSOSIMO MAURO 240 000
17 PELICAN PERRINE 230 000
18 SCAPPATICCI GIOVANNI 229 000
19 MAESTRACCI ERIC 218 000
20 LANDOLFI ROSARIA 204 000
21 BRUNO TARCISIO 195 000
22 LORENZI OSVALDO 192 000
23 POBIRCI VICTOR 184 000
24 ZANARDI MATTEO 183 000
25 EL YAACOUBI RACHID 178 000
26 ZACCARIA SAVERIO 170 000
27 CREUTZ JOHAN 166 000
28 ARAGNO FRANCESCO 162 000
29 TAMBURINI DAVIDE 161 000
30 DE FEO DANIELE 151 000
31 LAVROV MAKSYM 147 000
32 FRATERNALE MAURIZIO 145 000
33 BOURGOIS LOUKOK 144 000
34 BOTTINI MAURIZIO 139 000
35 MISTRETTA YOHAN 128 000
36 DESSENA MARCO 126 000
37 ARAGNO EGIDIO 108 000
38 SAID TAHAR 100 000
39 LIGALUPO ALESSANDRO 92 000
40 PETRONE DORIAN 80 000
41 ITCHAH IOANN 66 000
42 MARTINI MASSIMO 56 000
43 MONICAT PIERRE JEAN 45 000
44 WAELDO ALEX 40 000

MYSTERY BOUNTY, GIMENEZ IL MIGLIORE E IL PIÚ RICCO, MACINA ANCHE BENJIMA

Yoann Gimenez vince il Mystery Bounty dell’IPO Sanremo su 100 entries riservandosi la prima moneta da 5mila euro e anche la “taglia” misteriosa più importante da 4.000 euro! Insieme a questa ha vinto anche una busta da 200 euro e ha alzato il trofeo battendo in heads up Olivier Estripeau che ha vinto 5mila euro di montepremi “normale” e la seconda misteri bounty più importante da 2mila euro più un’altra da 200 euro. 

A mietere molte “vittime” è stato Samy Benjima che vince 3.160 euro più 4 taglie, due da 1.000 euro e due da 200 euro. 

Italia ferma al sesto posto con Angelo Marrone che vince 1,320 euro e il chip leader del Day1 Roberto De Ferrari che deve accontentarsi di 1.020 euro e neanche una busta misteriosa. 

Il payout:

1. Gimenez Yoann 5.000 euro

2. Estripeau Olivier 5.000

3. Benjima Samy 3.160 

4. Zabara Ihor 2.320 

5. Azam Thibault 1.720

6. Marrone Angelo 1.320

7. De Ferrari Roberto 1.020

8. Galper Zakhar 820

9. De Marc Willfrid 620

10. Pelican Perrine 520

11. Hini Kelly 400

12. Carpena Mathieu 400

Share This