San Marino – La favola di Stefano Zamboni (nella foto) finisce contro il solito Simone Speranza. Siamo 11 left all’IPO San Marino con il 12esimo classificato che era risalito da 15.000 chips, neanche lontanamente dallo small blind che valeva in quel momento 60.000 chips. Poi ha giveuppato un colpo contro Benelli e ha mandato tutto con AQ trovando KK di Simone Speranza che ora torna sui 13,5 milioni quando la media è di 5 milioni di gettoni. 

Sale in cattedra, intanto, Davide Pavone che vola verso i 6 milioni di gettoni. A rimetterci le penne out in 14esima piazza, Roberto Parimbelli. Su un board Asso high Pavone chiama 3 barrel di Parimbelli e alla fine vince il colpo con AQ vs A9. Pavone temeva comunque AJ visto che sul board c’era anche un Jack. 

Luca Delfino vola a 5,8 milioni di chips reshovando i resti per 1,6 milioni di di Eremie Niculae con A4s a quadri. Coppia di 9 per Delfino che vede uscire due quadri sul board ma la sua mano regge all’impatto dello stesso e abbiamo ancora un player out. 

Share This