Dal 28 novembre al 19 dicembre torna l’IPO online con 500mila euro di montepremi garantito overall con 39 tornei tutti da giocare e il main event che cresce e mette sul piatto 100mila euro! Ovviamente su 888poker.it, room online tra le principali al mondo e nel mercato italiano, che ha ormai stretto un rapporto proficuo e in grande crescita con il brand di PkLive360 dalla pandemia ad oggi. E, come era nei progetti, l’evento online diventa complementare con quello live e arricchisce il format mettendo in palio 1 milione e mezzo tra tra fine novembre e i primi di gennaio 2022 quando, dal 5 all’11, si gioca a San Marino l’edizione dal vivo presso la Giochi del Titano. 

Dicevamo 39 tornei, quindi, con un Opening da 40mila euro garantiti, domenica 28 novembre, due eventi da 30mila euro e tantissimi tornei con prize pool garantite di vario taglio da segnalare, oltre a tutti i satelliti dedicati che sono disponibili in lobby su 888poker.it. 

In attesa dello schedule completo che presenteremo nei prossimi giorni e che troverete sempre sulla room online che ospita il torneo, le occasioni di gioco sono tantissime e per tutte le tasche. Tanti anche i tornei da 55 euro con garantiti da 5mila mia anche il 3,3 euro con duemila euro in palio. Le formule sono in No Limit Hold’em, le Progressive Knockout e Knocku, gli R&A, 6max, Pot Limit Omaha anche in questo casoea PKO e poi Deepstack e anche Deepstack Turbo. 

L’invito ai players arriva dal Ceo PkLive360 titolare del brand IPO, Andrea Rocci: “Prosegue online la collaborazione con 888poker che ci consente stavolta di mettere in palio 500mila euro pochi giorni prima dell’appuntamento da 1 milione dal vivo a San Marino e di stare vicini ai nostri players anche in caso di restrizioni e per altri ricchi eventi durante l’anno per rendere ancora più completa la nostra offerta di gioco”. 

Appuntamento, quindi tra sei giorni e sulla piattaforma online 888poker.it per iniziare a qualificarsi ai vari tornei e per giocare l’IPO online series invernali con mezzo milione sul piatto!

Share This