L’Aussie Millions ritorna dal 4 al 24 gennaio 2020 al Crown di Melbourne, in Australia. Il Main event è in calendario da venerdì 17 gennaio.

Si svolgerà da sabato 4 a venerdì 24 gennaio l’edizione 2020 dell’Aussie Millions, l’evento principale nel calendario del poker fra Asia e Pacifico.

Ad ospitarlo sarà il Crown di Melbourne, sua location d’elezione negli ultimi 22 anni, offrendo 23 eventi di campionato, satelliti giornalieri e cash game in esecuzione 24 ore su 24, 7 giorni su 7, su 100 tavoli.

Sin dal suo inizio nel 1998, l’Aussie Millions è diventata una tappa importante nel circuito internazionale del poker ed è frequentato dalla maggior parte dei più grandi giocatori del mondo.

Il direttore del Torneo di Crown Melbourne, Joel Williams, dichiara: “L’Aussie Millions 2019 ha visto infrangere i suoi record a tutti i livelli, dal Main event in poi. I montepremi totali hanno superato i 30 milioni di dollari australiani e la partecipazione complessiva ha superato gli 8.600 player. Nel 2020 continueremo ad essere una destinazione d’elite per i giocatori di tutto il mondo e siamo più che pronti ad accettare questa sfida, impegnandoci a fornire la migliore esperienza di gioco possibile”.

Il vincitore del Main Event di Aussie Millions non si limiterà ad aggiudicarsi un primo premio di 1,8 milioni di dollari australiani (1,13 milioni di euro, Ndr), ma anche l’ambito braccialetto del Main Event del valore di oltre 25mila dollari.

L’Aussie Millions è stato il primo campionato al mondo a introdurre un buy-in a sei cifre, e il primo a rialzare la posta in gioco a 250mila dollari.

Il programma completo evento per evento è disponibile su www.aussiemillions.com.

Fonte Gioco News

Share This