L’Ipo San Marino continua a registrare iscritti, proseguono i sat online e si pensa già alla tappa di ottobre al Perla Resort di Nova Gorica. 

Non è ancora andato in scena lo spettacolo dell’Italian Poker Open che a San Marino compie 30 edizioni, che si sta già lavorando per il prossimo evento: dopo la storia magnifica di Campione d’Italia, IPO e il suo team raccolto ora in Ems di Andrea Rocci e, ovviamente, col “padre naturale” dell’evento, Andrea Bettelli, continuano a scorrazzare in giro per l’Italia e per l’Europa. Più o meno con le stesse modalità dell’IPO San Marino, che poi ricordiamo, si giocherà al Perla Resort di Nova Gorica per la prima volta nella storia, sia della room che del format fortunatissimo del poker live d’Italia.
Rispetto al ritorno dell’Ipo a San Marino a gennaio 2019 e a Sanremo a maggio 2019, la seconda tappa annuale a San Marino, e poi quella di
Nova Gorica che si giocherà dal 10 al 15 ottobre, a quanto pare da vari spoiler arrivati dall’organizzazione, potranno contare anche sulla “collaboration” di PokerStars che metterà a disposizione anche i satelliti online sulla propria piattaforma.
Andiamo a vedere nei dettagli tutte le particolarità di questo nuovo evento di poker live.

I SAT ONLINE – E’ possibile qualificarsi su PokerStars.it sfruttando le finali giornaliere che alle 22 prevedono 2 pacchetti garantiti per l’ultima chance del 25 agosto e 1 pacchetto garantito per le altre possibilità. Per accedere alla finale da 50 euro è possibile giocare gli step a 1 euro e da 5 euro. L’evento è visibile sulla lobby della room dalla picca rossa tra gli eventi.

LO SCHEDULE DEL 30ESIMO IPO DELLA STORIA – Sarà un IPO da 600mila dal buy in di 540+60 euro, che mantiene consolidata la sua struttura di gioco, la solita dotazione iniziale di 40mila
gettoni, e livelli che partono da 45 minuti fino ai 75 minuti del final day.Si parte il 28
agosto con il Day1A (sempre valida la formula di 1 re entry al giorno) alle 15 e si ripete lo
stesso programma giovedì 29 e venerdì 30 agosto.

La novità è che il Day2 è fissato sabato 31 agosto alle 21 ma alle 13 c’è un Flight D Turbo che sembra rappresentare un’occasione davvero magnifica per chi vuole giocarsi il torneo in una giornata e, casomai, provare a qualificarsi per il Day3 durante la notte. I livelli scendono a 25 minuti ed è turbo, ma alla fine piuttosto giocabile.

PROMO LAST LONGER E QUASI SOLD OUT – Sono già vicine al sold out le registrazioni online, e in tantissimi stanno beneficiando della fantastica promo messa in palio dall’organizzazione, che regala al miglior piazzato 2 stagioni IPO (incluse di buy in e Hotel per 4 notti). Un occasione, che ricordiamo, è valida solo per i giocatori che hanno registrato il proprio posto on line. La procedura è semplice e gratuita, basta andare sul sito www.pklive360.net. Promo che ha spinto molto le registrazioni ma per IPO sono storicamente dati assai attendibili e si corre davvero velocissimi verso il sold out anche dell’ultimo flight, il Day1C, e rimarrebbe così solo l’opportunità Turbo che piace sempre di più ai players ed è stata inserita per la prima volta all’IPO.
Il Day3 si gioca dalle 14 di domenica 1 settembre e poi un final day col tavolo decisivo che
sarà trasmesso sui vari canali social e streaming non appena verranno raggiunti gli 8 players.

IL COVERAGE SEMPRE PIU’ LIVE STREAMING – Come da tradizione tavolo televisivo al Final Day, con la collaborazione del gruppo Spade Poker Tv, gli stessi autori che hanno operato durante IPO San Remo e seguono tutti i principali tornei ormai, e non mancheranno i protagonisti storici che da sempre hanno raccontato la storia di questo torneo. Nel gruppo media ci saranno come al solito Cesare Antonini e Jack Bonora, affiancati dalla new entry Davide De Luca. Dirette dal torneo per tutto il giorno per far godere l’atmosfera di IPO San Marino e per dare numeri, cronaca e far parlare i protagonisti dell’evento. Ovviamente poi report, approfondimenti e tutti i dati del torneo dal chip count al redraw.

Share This