Tra i 58 left dell’ultimo livello del Day2 dell’IPO888poker San Marino da 1.497 entries per oltre 680mila euro di montepremi e 125.535 euro di prima moneta, sono tanti gli ottimi players che cercano di approdare al Day3 di oggi, lunedì 19 luglio. Nel count dell’ultimo round, il nono, sembra essere avanti Andrea Ricci con 2,3 milioni di chips con Mario Perati a 1,9 milioni e Davide Calvaresi e Giuseppe Zarbo a 1,7 milioni a inseguire. Giovanni De Martino stabile a 1,6 milioni. On fire Cecilia Pescaglini che volta 1,3 milioni dopo aver visto tre volte AA. Nell’ultimo colpo elimina Fabio Gamba che ha QJ e trova anche la “donna” sul board che non basta. Vola sugli 1,3 milioni anche Michael Uguccioni come Pietro Brandimarte. Ottimi stack anche per Matteo Cirillo a 1,1 milioni, Giuseppe Rosa a 1 milione di gettoni come Lyudmila Rudova. Scende un po’ Alessandro Scermino a 900mila e, insieme a lui altri tre winner dell’IPO come Simone Speranza a 1,4 milioni e più short sulle 400mila sia Michele Guerrini che Luca Delfino. 

Altri stack con Martino Cito a 600.000, Marcello Miniucchi a 800.000 e Alex Longobardi 900.000 gettoni. 

Tante le out eccellenti con Nicola D’Anselmo, ottimo player high stakes, che esce 68esimo per 1.861 euro e nello stesso livello di premio c’è Josef Gulas, player ceco che supera gli 800mila dollari proprio in questo torneo. Out sempre nello stesso scalino Carlo Savinelli, vincitore di un IPO in 72esima piazza e la posizione successiva Giorgio Soceanu. Resistono fino alla 77esima e 78esima posizione il dottor Nunzio Vanoncini e Andreino Benelli che si è trovato in un tavolo molto duro con Savinelli e Alessandro Scermino e, come ha confessato lui stesso, “avevo pochi margini di manovra”. Un altro itm all’IPO per Salem Issam che esce in 83esima posizione e gli continua a mancare una deeprun importante. 

Nella fascia dei 1.654 euro troviamo Ettore Esposito e Maurizio Melara mentre Antonio Fragale esce nello scalino da 1.447 euro, Michele Albertini, Armando Di Giorgio, Sergio Benso e Predrag Budakovic, Eugenio De Marco e Emanuele Staccioli. Un altro Ipo winner, Fernando Colazzo, è uscito in 124esima piazza per 1.241 euro e a seguire Egidio Aragno e anche Lello Savarese, e Guido “il poggiaiolo” Pieraccini tra gli altri. 

Share This