San Marino – “Potevo chiudere anche a 750.000 chips, peccato per l’ultimo colpo in cui chiamo con A4 offsuited uno short che aveva in mano 9 e 6 e chiude addirittura scala. Come sono salito fino a 700.000 gettoni a due livelli dalla fine? E’andata bene, è andata molto bene”. Matteo Cirillo non si ferma più. Dopo aver vinto lo SharkBay sempre qui nella poker room della Giochi del Titano San Marino, adesso comanda il Day1A dell’IPO888poker da 342 entries e che ha visto sopravvivere 78 players coi 10 migliori che hanno vinto il ticket per il prossimo IPO in Liechtenstein dall’1 al 7 di settembre. I floorman, comunque, devono verificare gli stack dichiarati da Fabio Peluso e Fernando Mondello che si corrono appena 500 chips e potrebbero aver sbagliato il count che, ricordiamo, è sempre unofficial e dichiarato dai players stessi. 

Fatto sta che Cirillo ha poco meno di 600.000 gettoni quando la media torneo è di 171.000 chips e ha un super vantaggio su un certo Josef Gulas a 405.500, player ceco da quasi 800mila dollari vinti in carriera secondo TheHendonMob con risultati anche all’IPO Sanremo e tantissimi cash tra cui anche un podio al Battle of Malta per 102mila euro. 

Terzo Marcello Miniucchi che entra in three day pot e lo ritroviamo sul cutoff a puntare 15.500 chips su un board Q picche 8 picche K cuori, il BB rilancia a 36.000, all in di CaVendramin per poco meno di 200mila e call! Siamo al livello 2000/4000 e Miniucchi gira 56s a picche contro KQ di oppo. Turn e river sono due cinque che chiudono il trips facendo volare Marcello nelle parti alte del count. 

Tantissimi i notables in gioco con altrettanti ex winner di IPO come Luca Delfino a 242.500 e con 500 in più di Alessandro Scermino, Carlo Savinelli a 184.000, Michele Guerrini a 147.000 e Simone Speranza a 98.500 gettoni. 

Questi players si ritroveranno domenica al Day2 delle 18 appena dopo la fine del Day1 domenicale Speed. 

Del field stellare abbiamo già detto ma ne vedremo delle belle nella giornata di sabato visti i tanti players arrivati a fine giornata e che hanno deciso di schierarsi domani. E al Day2 il field dopo questo flight sarà già molto difficile da battere. 

Il chip count unofficial:

Matteo Cirillo 592.500

Josef Gulas 405.500

Marcello Miniucchi 396.000

Vittorio Mangini 384.000

Gabriele Gabrielli 366.000

Francesco Carbone 350.000

Marius Saplacan 318.000

Gianmaria Orecchita 313.500

Federico Anselmi 290.000

Fabio Peluso 286.000*

Fernando Mondello 285.500*

Francesco Domenico 276.500

Pietro Brandimarte 263.000

Lorenzo Santi 256.000

Luca Delfino 242.500

Alessandro Scermino 242.000

Gabriele Cappelli 273.000

Spiandorello 248.000

Demetrio Caminita 236.000

Esteref Haxhillari 225.000

Rozvan Scutaru 224.500

Maurizio Melana 214.500

Marco Marinacci 211.000

Emanuele Staccioli 248.000

Vladimir Ursu 203.500

Eugenio De Marco 203.000

Lido Santucci 199.000

Dovair Abede Rhafio 198.000

Antonio Bedonni 193.000

Dimitrious Vasileiou 192.500

Riccardo Basso 191.500

Carlo Savinelli 184.000

Daniele Grasso 175.000

Danilo Scompone 172.000

Sandro Manoni 170.000

Max Zanasi 167.000

Giovanni Giudice 166.000

Massimo Schiralli 160.500

Antonio Venneri 156.500

Michele Guerrini 147.000

Danilo De Paoli 143.000

Thomas Santinello 140.500

Giovanni Nava 138.000

Luigi Falcone 134.000

Andrea Peruzzi 133.000

Andrea Bombardi 129.500

Alberto Avenali 127.500

Alessandro La Rosa 126.000

Fabrizio Marchetti 124.500

Christopher Campisano 124.000

Raffaele Cagani 117.500

Daniele De Feo 117.000

Domenico Drammis 115.500

Thomas Olivieri 112.500

Achille Jacopo Olivieri 107.500

Marco Amata 107.000

Andrea Di Giovanni 106.500

Alessandro Casartelli 104.500

Sergio Benso 103.000

Christian Bobbone 101.500

Simone Speranza 98.500

Danilo Vena 97.000

Giuseppe D’Antuono 94.500

Ettore Ricci 89.000

Roberto Di Giuseppe 84.000

Antonio Aquila 80.500

Lorenc Puka 80.000

Ferruccio Galassi 78.500

Giuliano Papalardo 74.000

Filomeno Arcangelo 73.500

Gianluca Sardella 71.000

Pino Bardeschi 66.500

Marino Riccardi 65.000

Salvatore Perillo 62.000

Andrea Gavelli 57.000

Marco Del Pino 55.000

Jonathan Da Silva 54.500

Aurelio D’Amico 35.000

Share This