San Marino – Salem Issam trova le misure a IPO 888Poker San Marino nello Speed Day1D e comanda i 62 players left nel flight che ha totalizzato ben 153 entries con 62 players qualificati al Day2 che sta per partire alle ore 18 come da programma. I players qualificati sono 216 su 756 entries totali che hanno generato oltre 348mila euro su un garantito di partenza di 300mila euro. 

Di corsa va meglio Issam che imbusta 243.000 chips e prende tutte le decisioni giuste. In uscita, sui canali IPO Events, una bellissima intervista a ricordo di Matteo Mutti di cui Salem era amico con Umberto Sorrentino, anche lui qualificato al Day2. 

A sfiorare la chip leading Malek mediati 225.000 e Riccardo Lombardi 216.500 che era sulle 240.000 vicino alla fine dello Speed. 

Bene Giuseppe Codagnoli 209.000 mentre Cesare Raso, dopo aver bustato nel finale del Day1C, alla fine si ritrova con 197.500 chips e missione riuscita. Ottimo anche Davide Pavone, finalista dell’ultimo IPO San Marino, che porta al Day2 ben 121.500 gettoni. 

Andiamo in ordine sparso e segnaliamo la qualificazione anche di Claudio Di Giacomo con 88.000 gettoni, Fabrizio Naselli a 161.000 e un ex vincitore IPO, Fernando Colazzo a 95.000. Bene anche il grinder online Gabriele Rossi che è arrivato solo per lo Speed e ha centrato 106.500 gettoni. 

Altri stack, Saverio Perrotta 104.500, Gabriele Angelozzi 139.000, Riccardo Straniero 83.500, Benedetto Scampone 145.000, 

Alessandro Giombetti 42.500 Sergio Festa 113.500, Enrico Mosca 16.000, Marco Biavaschi 150.000, Yu Ching Chun 96.500 anche lui finalista IPO, Aldo Cerutti 100.000, Nicolò Serlenga 52.000, Aldo Valletta 39.000 e Simone Pedemonte 127.000. 

Si riparte dal livello 2.000/4.000 BA 4.000 e l’average stack fissato a quota 140.000. 

Share This