l flight N ha chiuso con 98 giocatori qualificati su 296 entries e ha permesso di avvicinare l’Euro Poker Million alla prizepool garantita da 1 milione di euro in attesa dell’ultimo Day1 “normale” e poi del turbo di domani mattina. In vetta troviamo Andrea Shehadeh a 516.000 chips e Nicola Angelini a 511.000 gettoni.  

Un top stack anche il Wsop bracelet Ivo “Chessmaster” Donev con 444.000 gettoni. Un giocatore espertissimo e fortissimo, vedere HendonMob per credere. Nel mezzo, però, altri tre top stack come Davide Marabello con 500mila chips, Attila Gombos con 469.000 e Juraj Szalay a 446.000 gettoni. 

Quindi super coppia in vetta ma occhio anche a David Bravin a 290.000, Carlo Savinelli a 266.000, Andrea Ricci, uno dei vincitori di questo torneo, a 349.000 chips, Fabrizio D’Agostino a 369.000 gettoni. Poi altri stack come Vincenzo Natale, ‘La talpa’, a 149.000, Nadir Molinari a 126.000, Giorgio Soceanu a 124.000. 

Nella top ten c’è proprio D’Agostino e anche Ricci con Martinovic che completa i migliori 10. 

Si è fatto vedere sul finale anche un certo Nicola Snapcap Cappellesso con 270.000 e bene anche Gianluca Trevbi con 217.000 gettoni. Michele Zago chiude a 241.000 gettoni mentre perdiamo Alessio Isaia con la speranza di vederlo al turbo per un gran finale di avvicinamento al tavolo finale di martedì prossimo. 

Ma il field è incredibile ed ecco a seguire il count completo unofficial.

Quattro anni fa a Saint Vincent finì al contrario: Alessandro Adinolfo vinse l’Ipt e Giuseppe Caridi gli fece da runner up. Ieri sera all’ultimo flight di qualificazione prima del turbo di domenica mattina dell’Euro Poker Million da 1 milione di euro garantiti che ha ormai raggiunto gli 1,1 milioni di Prize pool, Caridi ha imbustato 610.000 chips e Adinolfo, per lui un ritorno ai tavoli, si è fermato a quota 586.000 con Toni Zengovski alle calcagna con 1000 chips sole in meno. Nella top ten anche Alessandro Giombetti in un Day1O che totalizzato 296 entries, come l’altro giocato in giornata, con 107 qualificati al Day2D che prende il via oggi dalle 17. 

La media torneo si è fermata su 165.900 chips 

Tantissimi I players che hanno strappato il pass per un Day2 che si preannuncia importantissimo. Fabio Gamba imbusta 256.000 gettoni, Raffaele Tucci 228.000, Pallo Calcoli 219.000,  Alessandro Mattii 2020.000 e il Doge Alex Longobardi sulle 200.000. Claudio Di Giacomo alla fine si qualifica con 136.000 gettoni ma giocherà anche il turbo visto che, essendo stack Choice l’Epm, proverò a forzare per prendere più gettoni possibili. Dentro anche Il Burbero Impagliatelli con 125.000, Giuseppe Guida con 118.000, Paolo Palmisano a 72.000, Matteo Cirillo a 71.000 e Antonio Scalzi a 64.000. Via via tutti gli altri consultabili nel count!

Fonte Euro Rounders

Share This